CHIAMATE E INTERNET ALL’ESTERO? LE 4 COSE DA SAPERE

A partire dal 15 giugno 2017 PUOI USARE IL TUO SMARTPHONE IN TUTTA EUROPA COME SE FOSSI IN ITALIA.

Una bella novità, vero? Attenzione però alle piccole insidie che possono nascondersi dietro questa novità.

Ti svelo ora le 4 cose che DEVI ASSOLUTAMENTE SAPERE PRIMA I USARE IL TUO SMARTPHONE QUANDO SEI ALL’ESTERO

1 – Wind All’Estero, ma in Italia che tariffa hai?

L’uso in roaming della propria tariffa nazionale vale per tutte le offerte, ricaricabile, abbonamento, Partita Iva. Meglio comunque per conferma esserne certi con il tuo operatore. Qualche eccezione c’è sempre ed è meglio prevenire che curare

2- Wind all’Estero si, ma dove vai in Vacanza?

La libertà di viaggiare utilizzando la propria tariffa nazionale si intende in Europa. Attenzione alla Svizzera, per esempio. NON è Europa.

Ecco la lista dei paesi in cui è valida l’iniziativa Easy Europe:

Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro (esclusa la repubblica Turca di Cipro del Nord) Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, (inclusi Guadalupa, Guyana francese, La Reunion, Mayotte, Martinica) Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

3 – Roaming NON significa chiamate internazionali

Si dice in Roaming, quando sei all’Estero e usi il telefono. Si dice chiamata Internazionale la chiamata fatta dall’Italia verso un altro Paese. L’agevolazione vale SOLO per il roaming.

Per le chiamate che fai dall’Italia verso uno Stato Estero continuano a valere le tariffe specifiche per questo tipo di chiamata.

Non sbagliare!

4– Wind all’Estero, ma è solo una vacanza?

L’unione europea ha stabilito delle regole affinchè non si verifichi che l’utente compri una sim in Italia per usarla permanentemente all’Estero e viceversa (le tariffe italiane sono tra le più basse d’Europa)

Se davvero l’uso in Roaming è occasionale non avrai mai alcun problema. Attento a non esagerare con i consumi, in quanto il tuo gestore potrebbe chiedertene conto.

Interessante vero?

Continua a seguirci e ricevi i nostri migliori articoli in anteprima

Rimani sintonizzato

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere comodamente via mail tutti gli aggiornamenti su promozioni, articoli e quant'altro rigurardanti il mondo della telefonia e delle nuove tecnologie.
Odiamo lo spam. I tuoi dati non li diamo a nessuno.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *