iPhone x prezzo

IPHONE X: IL PREZZO E’ GIUSTO?

Eccoci qui, in prossimità dell’uscita del nuovo iPhone X, proposto al pubblico alla modica cifra di € 1359 per la versione da 256 gb, poco meno per 64 gb di memoria interna.

In questo articolo mi piacerebbe poter offrire una interpretazione (molto sintetica) che giustifichi il prezzo così alto. Alto, tenendo conto che un top di gamma della Samsung (che tanto male non è) riesce a costare addirittura 500 euro in meno circa.IPHONE X: IL PREZZO E’ GIUSTO?

“Ma perché così caro?”

E non è tutto! La cosa che può sembrarti incredibile è che c’è gente che pronta a passare la notte in bianco fuori dall’Apple Store, come già avvenuto alla presentazione dei modelli precedenti.

“Perché non andare in tarda mattinata, oppure il giorno dopo? Cosa cambia?”

E’ molto semplice. I primi pezzi sono sempre pochissimi, quindi è possibile che molte di queste persone in coda dalla notte precedente all’uscita del nuovo iPhone possano addirittura subire lo smacco di tornare a casa a bocca asciutta.

“Allora perché non ne producono di più? Forse che non si aspettavano di venderne così tanti?”

Anche a questa domanda vi è una risposta semplicissima. Ma prima ti spiego chi è Robert Cialdini. Robert Cialdini è uno studioso, Psicologo statunitense e oggi Professore di Marketing e Consulente Aziendale.

Cialdini è noto a livello internazionale per essere uno dei principali studiosi della psicologia sociale della persuasione. I suoi studi e le sue pubblicazioni sono considerate una delle più rilevanti matrici teorico-concettuali di settore, da cui si è poi articolata la ricerca sui processi cognitivi e relazionali della persuasione interpersonale (fonte: Wikipedia)

Puoi approfondire alla fine sul principio di scarsità e sul Cialdini, ma ti dirò in sintesi che a seguito di studi effettuati in vari ambiti ne è emerso che:

  • Più è rara una cosa e maggiore sarà il valore che gli attribuiremo.
  • L’impossibilità di avere qualcosa ne incrementa il valore percepito.
  • La privazione di libertà, in particolare di una libertà che prima avevamo, fa scattare questo principio con una potenza incredibile.

Ed ecco che il nuovo modello di iPhone, tanto costoso quanto difficile da reperire (ordinandolo oggi su www.apple.it si aspettano 6 settimane per averlo) diviene oggetto del desiderio di tanti.

Anche il “Prestigio” conferito a chi può acquistare un prodotto di tale valore è una componente fondamentale grazie alla quale molti (sicuramente non tutti) sono attratti da questo oggetto, che a questo punto sa di miracoloso, ma questa è ancora un’altra storia e questo è un blog tratta di telefonia, non di marketing, il che potrebbe anche risultare alquanto noioso.

Dicci cosa ne pensi nei commenti e noi ci vediamo (si fa per dire) al prossimo articolo.

Luca

 

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere comodamente via mail tutti gli aggiornamenti su promozioni, articoli e quant'altro rigurardanti il mondo della telefonia e delle nuove tecnologie.
Odiamo lo spam. I tuoi dati non li diamo a nessuno.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *